Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale, la prima tappa del 2024 a Winterberg

Coppa del Mondo 2023-2024 di slittino artificiale, allenamenti atletici a Maranza per gli azzurri

A Maranza, che è una frazione del comune italiano di Rio di Pusteria, in provincia di Bolzano, scatta la terza giornata di allenamento atletico per la squadra azzurra di Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale. Precisamente, agli ordini del direttore tecnico Armin Zoeggeler, la giornata di allenamenti a Maranza è fissata per la giornata di domani, mercoledì 28 giugno 2023. Con gli atleti azzurri convocati che, sotto la supervisione dei lavori da parte dei due tecnici Kurt Brugger e Matthias Schnitzer, sono in tutto 13.

Coppa del Mondo del 2023-2024 di slittino artificiale, allenamenti atletici a Maranza per gli azzurri

Atleti azzurri che, a loro volta, per gli allenamenti sono stati suddivisi in quattro gruppi di lavoro come segue: fanno parte del gruppo 1 gli atleti di slittino su pista artificiale Verena Hofer, Marion Oberhofer Sandra Robatscher e Nina Zoeggeler; inseriti nel gruppo 2 di lavoro gli atleti Leon Felderer, Simon Kainzwaldner, Emanuel Rieder e Ludwig Rieder. Nel gruppo 3 Alex Gufler, Fabian Malleier, Lukas Gufler e Nadia Falkensteiner. E nel gruppo 4 il solo Patrick Rastner in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Saranno 9 le tappe per le Coppa del Mondo 2023-2024 di slittino su pista artificiale

Infine, ricordiamo che, per la stagione agonistica 2023-2024, la Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale prevede un totale di nove tappe. Con due di queste che saranno doppie. Ovverosia due weekend a Oberhof e la doppia tappa, con le finali, a Sigulda, in Lettonia.