Coppa del Mondo maschile di snowboard, l'azzurro Maurizio Bormolini trionfa a Bad Gastein

Coppa del mondo di snowboardcross a Cortina d’Ampezzo con un’unica giornata di gare

Per la tappa di Cortina d’Ampezzo, che è valida per la Coppa del mondo del 2022-2023 di snowboardcross, ci sarà un’unica giornata di gare. Precisamente, sabato prossimo, 4 febbraio del 2023, con le qualifiche che scatteranno a partire dalle ore 11. E poi a partire dalle ore 18,30 la fase ad eliminazione diretta in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Ecco i convocati azzurri per la Coppa del mondo di snowboardcross a Cortina d’Ampezzo

Inoltre, per la copertura live della Coppa del mondo del 2022-2023 di snowboardcross a Cortina d’Ampezzo è prevista la copertura in diretta Tv ed in streaming online da parte di Eurosport. Tra le atlete azzurre in gara, c’è grande attesa per l’esordio stagionale di Michela Moioli che è stata convocata, tra le donne, insieme a Caterina Carpano, Francesca Gallina, Sofia Belingheri e Raffaella Brutto da parte direttore tecnico Cesare Pison.

Per il settore maschile, invece, gli atleti italiani che sono stati convocati sono i seguenti: Omar Visintin, Niccolò Colturi, Lorenzo Sommariva, Jamie Lee Castello, Luca Abbati, Devin Castello, Matteo Menconi, Filippo Ferrari e Michele Godino. Per un totale, quindi, di 14 convocazioni tra uomini e donne.

La Coppa del mondo del 2022-2023 di snowboardcross riparte dopo la lunga sosta

Ricordiamo inoltre che, in questo weekend, la Coppa del mondo del 2022-2023 di snowboardcross fa tappa a Cortina d’Ampezzo dopo una lunga sosta. Visto che la tappa precedente, a Livigno, si è disputata il 17 dicembre del 2022.