Coppa del Mondo maschile di snowboard, l'azzurro Maurizio Bormolini trionfa a Bad Gastein

Snowboard parallelo, la squadra azzurra di Coppa del Mondo pronta per una 4 giorni di allenamenti

Raduno in vista pure per la squadra azzurra di Coppa del Mondo di snowboard parallelo che, in particolare, si radunerà e si ritroverà dall’11 al 14 aprile del 2023 a Livigno per una quattro giorni che sarà all’insegna dei test e degli allenamenti.

Snowboard parallelo, la squadra azzurra di Coppa del Mondo è pronta per una 4 giorni di allenamenti

In particolare a Livigno, agli ordini del direttore tecnico Cesare Pisoni, saranno presenti al raduno della squadra azzurra di Coppa del Mondo di snowboard parallelo le seguenti atlete ed i seguenti atleti: tra le donne, Nadya Ochner, Lucia Dalmasso ed Elisa Caffont. E per il settore maschile gli atleti azzurri che sono stati convocati sono Daniele Bagozza, Maurizio Bormolini, Edwin Coratti, Roland Fischnaller e Aaron March in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

A Livigno, ecco lo staff tecnico che seguirà gli azzurri dello snowboard parallelo

Agli ordini del direttore tecnico Cesare Pisoni, a Livigno lo staff tecnico che seguirà gli azzurri di Coppa del Mondo di snowboard parallelo sarà composto da Rudi Galli, Eric Pramsholer, Fabio Breda, Jacopo Bardini, Eddi Del Zenero e Stefano Bianchet.

Per quello che è un raduno tipico a conclusione delle gare agonistiche, quelle della stagione invernale 2022-2023, che hanno regalato tante soddisfazioni all’Italia. Dall’eterno Roland Fischnaller, che si è portato a casa la classifica di specialità nel gigante parallelo di Coppa del Mondo, a Maurizio Bormolini secondo sia nella classifica generale, sia nella specialità dello slalom parallelo.