Marta Bassino e Federica Brignone, doppietta azzurra nella discesa di CdM femminile a Crans Montana

Allenamenti nella Terra del Fuoco per le atlete azzurre della Coppa del Mondo 2023-2024 di sci alpino

Con destinazione Ushuaia, l’azzurra e fuoriclasse dello sci alpino Sofia Goggia è partita oggi, domenica 3 settembre del 2023, per il Sudamerica al fine di sostenere un lungo periodo di allenamenti in vista dell’inizio della Coppa del Mondo del 2023-2024.

Allenamenti nella Terra del Fuoco in Argentina per le atlete azzurre della Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino

Precisamente, Sofia Goggia, accompagnata dal tecnico Luca Agazzi, si allenerà nella Terra del Fuoco per oltre un mese. Visto che il rientro in italia è previsto per sabato 7 ottobre del 2023 in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Raduno in Argentina per gli allenamenti pure per le atlete azzurre del gruppo Coppa del mondo prove veloci

Insieme a Sofia Goggia, inoltre, nella Terra del Fuoco per gli allenamenti, ci saranno pure le azzurre Marta Bassino e Federica Brignone in partenza sempre per oggi con destinazione Ushuaia. Dopodiché, a partire dal 6 settembre del 2023, scatterà il raduno in Argentina pure per le atlete azzurre del gruppo Coppa del mondo prove veloci. Riporta altresì la FISI.

In questo caso, il direttore tecnico Gianluca Rulfi ha convocato le atlete azzurre Elena Curtoni, Nadia Delago, Nicole Delago e Karoline Pichler che rientreranno in Italia sempre il 7 ottobre del 2023. Con i lavori, da parte delle atlete azzurre del gruppo Coppa del mondo del 2023-2024 di sci alpino prove veloci, che saranno supervisionati dallo staff tecnico che è composto da Giovanni Feltrin, Walter Compagnoni, Matteo Pretina Santagostino, Luca Scarian e Paolo Stefanini.