Quattro azzurre a caccia del podio nel doppio slalom femminile di Cdm Špindlerův Mlýn

CdM di sci alpino, Marta Bassino sul podio nel superG femminile a Cortina d’Ampezzo

Nella Coppa del Mondo del 2022-2023 di sci alpino femminile, le atlete azzurre continuano a conquistare importanti piazzamenti. Oggi, domenica 22 gennaio del 2023, è stata Marta Bassino a brillare nel superG femminile a Cortina d’Ampezzo.

L’azzurra Marta Bassino sul podio nel superG femminile a Cortina d’Ampezzo

L’atleta italiana, infatti, ha chiuso la gara al terzo posto dietro solo alla norvegese Ragnhild Mowinckel, che ha vinto la gara, ed alla sciatrice austriaca Cornelia Hütter. Tra le altre azzurre in gara, buon sesto posto per Elena Curtoni, mentre le altre sciatrici italiane hanno concluso la prova di superG femminile a Cortina d’Ampezzo, che è valido per la Coppa del Mondo del 2022-2023 di sci alpino, fuori dalla top ten.

Fuori dalla top ten Federica Brignone, mentre Sofia Goggia non ha partecipato al superG in via precauzionale

Precisamente, l’azzurra Federica Brignone appena fuori dai primi dieci con l’undicesimo posto. Karoline Pichler 19esima, e Nicol Delago e Roberta Melesi 27esime ex aequo. Fuori dai primi 30, e quindi dalla zona punti, l’azzurra Laura Pirovano 32esima. Fuori gara Nadia Delago che non ha terminato la prova, mentre Sofia Goggia non ha partecipato al superG in via precauzionale dopo la caduta di ieri nella seconda discesa libera.

In accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI). Dopo la pausa per i Mondiali di Courchevel-Meribel, il prossimo appuntamento con la velocità in Coppa del mondo 2022-2023 di sci alpino femminile, sarà a Crans Montana (Svi) dal 23 al 26 febbraio.