Argento di Lisa Vittozzi nella mass start di Nove Mesto valida per i Mondiali 2024 di biathlon

Coppa del mondo 2023 di skiroll, Italia subito protagonista nella prima tappa in Kazakistan

In Kazakistan, e precisamente a Shchuchinsk, l’Italia dello skiroll ha subito fatto la voce grossa nella prima tappa che è valida per la Coppa del Mondo del 2023. E questo perché, nell’odierna gara sprint da 1.4 km, ben tre atleti italiani si sono classificati tra i primi quattro.

Coppa del mondo del 2023 di skiroll, Italia subito protagonista nella prima tappa in Kazakistan

Precisamente, la gara è stata vinta dall’azzurro Emanuele Becchis con il tempo di 3’16″26 davanti al padrone di casa Artyom Kovalyov. Terzo e sul podio l’azzurro Matteo Tanel. E poi a seguire l’italiano Tommaso Dellagiacoma ottimo quarto per un totale di tre azzurri nei primi quattro come detto.

Nel settore femminile dominio scandinavo, la vittoria è andata alla svedese Linn Soemskar

Per i colori azzurri, invece, non è andata allo stesso modo nel settore femminile. Con la gara sprint di skiroll in Kazakistan che, infatti, ha fatto registrare in tutto e per tutto un monologo scandinavo. Precisamente, prima la svedese Linn Soemskar con la norvegese Victoria Nitteberg seconda davanti alla svedese Jackline Lockner che sale sul gradino più basso del podio. E poi la quarta piazza per la norvegese Julie Henriette Arnesen.

Domani si replica in Kazakistan con la spettacolare gara super sprint di CdM di skiroll da 200 metri

Sempre in Kazakistan, domani venerdì 14 luglio del 2023 si replica, per quel che riguarda la Coppa del Mondo di skiroll, con la spettacolare super sprint da 200 metri. E con l’Italia che allo stesso modo si candida tra i Paesi protagonisti.