Doppietta in discesa libera sulla Streif per il francese Cyprien Sarrazin, terzo Dominik Paris

Doppietta in discesa libera sulla Streif per il francese Cyprien Sarrazin, terzo Dominik Paris

Troppo forte in questo momento il francese Cyprien Sarrazin nella Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino maschile. Precisamente, nella velocità visto che ieri e oggi lo sciatore francese Cyprien Sarrazin ha vinto sulla Streif le due discese libere in programma davanti al leader della generale.

Doppietta in discesa libera sulla Streif per il francese Cyprien Sarrazin, terzo l’azzurro Dominik Paris

Ovverosia allo svizzero Marco Odermatt che a sua volta ha preceduto l’azzurro Dominik Paris ottimo terzo e, quindi, sul gradino più basso del podio in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Cyprien Sarrazin batte Marco Odermatt che a sua volta precede Dominik Paris sul gradino più basso del podio

Precisamente, il francese Cyprien Sarrazin ha vinto oggi la seconda discesa libera in programma sulla Streif con il tempo di 1’52″96. Lasciando a 0″91 lo svizzero Marco Odermatt. Mentre l’azzurro Dominik Paris ha concluso la prova a 1’44 dal vincitore.

Il padrone di casa Stefan Babinsky, invece, chiude la discesa odierna, che è valida per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino, al quarto posto e quindi ai piedi del podio davanti a sua volta a Maxence Muzaton ed a Vincent Kriechmayr. Riferisce altresì la FISI con una nota.

Per quel che riguarda invece gli altri azzurri in gara, tredicesimo posto a pari merito per Guglielmo Bosca e per Mattia Casse, con Florian Schieder subito dopo al 15esimo posto. Fuori dai punti, invece Nicolò Molteni, Christof Innerhofer ed anche Benjamin Alliod.