A Kitzbuehel sorpresa Florian Schieder nella discesa libera maschile, è secondo sulla mitica Streif

Doppietta per Aleksander Aamodt Kilde, a Wengen dopo il superG vince pure in discesa

A Wengen in Svizzera, per la Coppa del Mondo del 2022-2023 di sci alpino maschile, Aleksander Aamodt Kilde ha fatto il pieno per quel che riguarda le gare di velocità. Dopo la vittoria di ieri in supergigante, infatti, oggi sabato 14 gennaio del 2023 lo sciatore norvegese ha vinto pure la discesa libera davanti a Marco Odermatt e ad un ottimo Mattia Casse.

Podio in discesa libera a Wengen per Mattia Casse con Dominik Paris nella top ten

L’azzurro, infatti, ha concluso la gara al terzo posto con un ritardo di 1”01 dal vincitore. Lo svizzero Marco Odermatt, invece, ha chiuso al secondo posto staccato di 88 centesimi dal norvegese Aleksander Aamodt Kilde. In più, dopo il buon quinto posto di ieri nel superG, Dominik Paris chiude nella top ten pure la prova di discesa piazzandosi al nono posto con un ritardo di 1”63 dal vincitore.

Ecco le dichiarazioni a caldo di Mattia Casse, terzo nella discesa in Svizzera a Wengen

Abbiamo sempre pensato che da Wengen per far bene bisognava partire davanti, ed infatti così è stato con numero basso e ho fatto una bella gara. Ho attaccato dall’inizio alla fine, uscendo fuori dalla Kerner bene ho mantenuto bene la velocità sotto, dove ieri avevo sbagliato, mentre oggi sono andato bene anche nell’ultimo pezzo‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato a caldo l’azzurro Mattia Casse in accordo con quanto riportato online dal portale FISI.org. La giornata di sabato 14 gennaio del 2023, inoltre, nel settore femminile, è stata impreziosita, per i colori azzurri, dalla vittoria di Federica Brignone nella prova di supergigante a St. Anton in Austria.