Doppio podio Italia nell’individual delle finali di Coppa del Mondo di sci alpinismo a Cortina

Gare FIS 2023 di sci d’erba, a Jasenska Dolina poker Italia con uno strepitoso Daniele Buio

L’azzurro Daniele Buio mattatore, nello scorso weekend a Jasenska Dolina, in Slovacchia, dove si sono disputate le prove che sono valide per le gare FIS del 2023 di sci d’erba. E questo perché l’atleta italiano ha fatto il pieno portando a casa ben quattro vittorie. Precisamente, nel superg maschile inaugurale di venerdì 21 luglio, e poi pure nella prova di supercombinata. nello slalom maschile di sabato 22 e nel gigante di domenica 23/7.

Gare FIS 2023 di sci d’erba, a Jasenska Dolina poker Italia con uno strepitoso Daniele Buio

Nel dettaglio, l’azzurro Daniele Buio ha vinto il superg maschile piegando la resistenza degli austriaci Sebastian Posch e Roland Schloegl rispettivamente al secondo ed al terzo posto a fine gara. Dominio di Daniele Buio pure nella prova di supercombinata visto che si è aggiudicato entrambe le manche. Con l’ottimo secondo posto di Andrea Iori ed il terzo dell’austriaco Leopold Schoen in accordo con quanto è stato riportato online dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Dietro all’azzurro Daniele Buio, ottimi piazzamenti per Andrea Iori nel weekend di skiroll in Slovacchia

Nello slalom maschile del sabato, invece, Daniele Buio ha regolato nell’ordine Sebastian Posch e Andrea Iori sul gradino più basso del podio. In una prova che è stata dominata dall’Italia con ben sei atleti azzurri nei primi dieci. Infine, domenica scorsa Daniele Buio ha portato a quattro i successi nel weekend di skiroll a Jasenska Dolina vincendo la prova di gigante ex aequo con il rivale austriaco Sebastian Posch. E poi terza piazza per Andrea Iori.