Giochi olimpici invernali Milano Cortina 2026, nella squadra pure Totti e Bebe Vio

Giochi olimpici invernali Milano Cortina 2026, nella squadra pure Totti e Bebe Vio

Francesco Totti e Bebe Vio sono ufficialmente entrati a far parte, come nuovi Ambassador, della squadra per i Giochi olimpici invernali di Milano Cortina del 2026. Una squadra, quindi, che si rafforza con due nuovi innesti. Francesco Totti e Bebe Vio, infatti, si vanno così ad aggiungere ad altri 3 fuoriclasse dello sport italiano, ovverosia Federica Pellegrini, Alberto Tomba e Deborah Compagnoni.

Mascotte Giochi di Milano Cortina del 2026, saranno gli studenti di tutta Italia a idearla

Prima e dopo i Giochi olimpici invernali di Milano Cortina del 2026, il Comitato organizzatore punta inoltre a promuovere i valori dello sport. E per questo, grazie ad un’intesa che è stata siglata con il Ministero dell’Istruzione, nelle scuole saranno portate avanti tante iniziative. Una di queste, riporta il sito Internet Repubblica.it, riguarda la Mascotte dei Giochi olimpici invernali di Milano Cortina del 2026. Il personaggio che incarnerà lo spirito dei Giochi invernali in Italia, infatti, sarà ideato proprio con il contributo e con la partecipazione degli studenti di tutta Italia.

Milano Cortina 2026 per le scuole, ecco le principali iniziative in programma

Tra le altre iniziative in programma, inoltre, spiccano ‘MC2026 School Day‘, ‘Parasports School Tour‘ e ‘Wonder Kids‘. Nel dettaglio, per la promozione dei valori dello sport, ma anche per conoscere le curiosità ed i segreti che sono strettamente legati al sogno di partecipare alle olimpiadi ed alle paralimpiadi, l’iniziativa ‘MC2026 school day’ coinvolgerà gli studenti ed i docenti. Con ‘Parasports School Tour‘ gli atleti paralimpici racconteranno come hanno raggiunto l’eccellenza agonistica ed affronteranno pure i temi che sono legati alla disabilità. Mentre con ‘Wonder Kids‘ si punterà a diffondere la cultura dello sport paralimpico a livello giovanile.