Svelato il calendario 2024-2025 della Coppa del Mondo di Biathlon e dei Mondiali di Lenzerheide

Le azzurre del biathlon per dieci giorni nella località valtellinese di Livigno, ecco il programma

È tempo di allenamenti pure per le azzurre del biathlon, ed in particolare per il gruppo delle atlete Mi-Co 2026. E questo perché a partire da domani, mercoledì 12 luglio del 2023, scatterà a Livigno una dieci giorni di allenamenti. Visto che il raduno poi si chiuderà il 22 luglio del 2023.

Seconda fase della preparazione nella località valtellinese di Livigno per le azzurre Mi-Co 2026 di biathlon

In particolare, per le azzurre del biathlon, il raduno di Livigno segue la prima fase della preparazione che, invece, si è tenuta in Val Martello in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Ecco le atlete azzurre del biathlon che sono state convocate dal direttore tecnico Klaus Hollrigl

Nel dettaglio, per la dieci giorni di allenamenti a Livigno le atlete azzurre, che sono state convocate dal direttore tecnico Klaus Hollrigl, sono in tutto otto. Precisamente, Lisa Vittozzi che è la nostra punta di diamante insieme ad Hannah Auchentaller, Samuela Comola, Sara Scattolo, Martina Trabucchi, Rebecca Passler, Beatrice Trabucchi e Linda Zingerle. Inoltre, per la dieci giorni di allenamenti a Livigno i lavori saranno supervisionati dallo staff tecnico che è composto da Jonne Kahkonen, Mirco Romanin ed Edoardo Mezzaro. Riferisce altresì la FISI.

Gli allenamenti di Livigno permetteranno così di mettere altra benzina in vista della stagione agonistica 2023-2024 di biathlon che, per quel che riguarda la Coppa del Mondo, partirà a Ostersund nell’ultima settimana del mese di novembre. Per poi chiudersi, per un totale di nove tappe, il 17 marzo del 2024 in Canada.