Mikaela Shiffrin vince lo slalom di Are e si aggiudica la Coppa del Mondo di specialità

Mikaela Shiffrin vince lo slalom di Are e si aggiudica la Coppa del Mondo di specialità

Vittoria e Coppa del Mondo di specialità conquistate oggi, domenica 10 marzo, dalla fuoriclasse statunitense Mikaela Shiffrin che, ad Are, ha vinto la prova di slalom senza rivali. Visto che al secondo posto si è classificata Zrinka Ljutic con 1″24 di ritardo. E poi terza, e sul gradino più basso del podio, Michelle Gisin a 1″34 in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Mikaela Shiffrin vince nettamente lo slalom di Are e si aggiudica la Coppa del Mondo di specialità

Mikaela Shiffrin, con 730 punti, è ora irraggiungibile nella Coppa del Mondo di specialità dello slalom rispetto ai 505 punti di Petra Vlhova oggi assente in quanto infortunata. E poi a 492 punti Lena Duerr che, oggi quarta, ha archiviato la gara ai piedi del podio.

Nello slalom femminile di CdM ad Are tre sciatrici italiane a punti, ma tutte fuori dalla top 20

Per quel che riguarda invece i colori azzurri, nello slalom di Are, che è valido per la Coppa del Mondo del 2023-2024 femminile di sci alpino, tre sciatrici italiane hanno archiviato la gara a punti, ma tutte fuori dalla top 20. La migliore delle azzurre, infatti. è stata Lara Della Mea con il 23esimo posto. E poi a seguire Martina Peterlini 24esima e Federica Brignone al 27esimo posto. E comunque Martina Peterlini rappresenterà nello slalom l’Italia alle finali di Coppa del Mondo femminile a Saalbach. Riporta e riferisce altresì la Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI) con una nota.