Assoluti 2024 di sci alpino maschile in in Val Senales, primo titolo della carriera in gigante per Luca De Aliprandini

Mondiali 2023 di sci di fondo a Planica, Italia argento nella team Sprint maschile a tecnica libera

Grazie alla prestazione della coppia che è formata da Federico Pellegrino e da Francesco De Fabiani, l’Italia ha conquistato ieri la medaglia d’argento ai Mondiali del 2023 di sci di fondo a Planica.

Precisamente, nella gara team Sprint maschile a tecnica libera. Dietro solo alla Norvegia con Pål Golberg e Johannes Høsflot Klæbo. Ma davanti alla Francia che, salendo sul gradino più basso del podio, conquista la medaglia di bronzo con la coppia che è formata da Renaud Jay e da Richard Jouve.

Ecco le dichiarazioni a caldo dell’azzurro Francesco De Fabiani

La giornata è stata stupenda, ognuno ha fatto del suo meglio. Sono molto contento perché una medaglia è qualcosa di diverso dalla Coppa del mondo, ci sono pressioni diverse. Sono molto contento di come ho gestito le energie, anche perché la gara è stata tirata fin dall’inizio‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato a caldo, al termine della team Sprint, l’azzurro Francesco De Fabiani.

Nella gara team Sprint femminile a tecnica libera decimo posto per l’Italia

Sempre nella giornata di ieri, domenica 26 febbraio del 2023, a Planica si è disputata pure la gara team Sprint di sci di fondo femminile a tecnica libera. Con la medaglia d’oro che, in particolare, è andata alla Svezia con il tempo finale e complessivo di 19’40″73. Argento alla Norvegia con 2″42 di ritardo, e terzi gli Stati Uniti, bronzo con 5″33. A 1’15″93 l’Italia, con la coppia che è formata da Federica Sanfilippo e da Nicole Monsorno, che ha concluso la prova al decimo posto.