Coppa del Mondo femminile di sci alpino, Anna Swenn Larsson vince lo slalom di Soldeu

Per la squadra azzurra maschile di salto scatta a Planica il primo raduno stagionale

Scatta oggi, lunedì 5 giugno del 2023, il primo raduno stagionale per la squadra azzurra di salto. Precisamente, da oggi e fino al 15 giugno del 2023 a Planica, in Slovenia. Così come è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Per la squadra azzurra maschile di salto scatta a Planica il primo raduno stagionale

Quindi, per la squadra azzurra di salto quello partito oggi è in tutto e per tutto un maxi-ritiro che prevede allenamenti in vista poi dall’inizio della stagione agonistica 2023-2024. In particolare, Giovanni Bresadola, Francesco Cecon, Alex Insam e Andrea Campregher sono gli atleti azzurri che, per questo primo raduno, sono stati convocati dal direttore tecnico Ivo Pertile che, per questo primo raduno, ha scelto Planica come tappa che è stata anche la sede degli ultimi Mondiali delle discipline nordiche.

Ecco lo staff tecnico degli azzurri di salto che supervisionerà i lavori a Planica

La supervisione dei lavori, da parte degli atleti azzurri Giovanni Bresadola, Francesco Cecon, Alex Insam e Andrea Campregher, sarà inoltre a cura dello staff tecnico che è composto da composto da Jakub Jiroutek, Michael Lunardi e Sandro Sambugaro, coadiuvati dal fisioterapista Michal Sipek. Così come è stato riportato online anche in questo caso, con una nota, dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Allenamenti pure per la squadra azzurra di Coppa Europa di snowboardcross

Tempo di allenamenti, inoltre, pure per gli azzurri di Coppa Europa di snowboardcross. In questo caso il raduno durerà 5 giorni con la presenza di Federico Podda, Matteo Rezzoli, Giovanni Di Mola, Octavian Buda, Tommaso Costa e Federico Casi. In accordo con le convocazioni del direttore tecnico Cesare Pisoni. Con la supervisione tecnica dei lavori a cura di Riccardo De Zanna.