Slalom di Coppa del Mondo maschile a Palisades, tutti gli italiani al cancelletto di partenza

Raduno a Livigno per gli specialisti azzurri dello slalom di Coppa del Mondo 2023-2024 di sci alpino

In vista del secondo slalom maschile di Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino, che si disputerà in particolare in Val d’Isere domenica 10 dicembre, gli atleti azzurri della specialità sono pronti per un’altra sessione di allenamenti.

Raduno a Livigno per gli specialisti azzurri dello slalom di Coppa del Mondo 2023-2024 di sci alpino, ecco gli atleti che sono stati convocati

Precisamente, a Livigno, ci sarà un raduno da venerdì 24 a lunedì 27 novembre del 2023 in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Nel dettaglio, per il raduno di Livigno gli atleti azzurri dello slalom che sono stati convocati dal direttore tecnico Max Carca sono nove. Ovverosia Giuliano Razzoli, Corrado Barbera, Matteo Canins, Tommaso Sala, Simon Maurberger, Tommaso Saccardi, Matteo Bendotti, Alex Vinatzer e Tobias Kastlunger. Riferisce altresì la FISI. Con i lavori che si svolgeranno sotto la supervisione dell’allenatore responsabile Simone Del Dio e del tecnico Stefano Costazza.

Ad Aspen nel mese di marzo del 2024 il gigante maschile di Sölden che è stato cancellato

Intanto, sempre per quel che riguarda la Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino, per il gigante maschile che è stato cancellato a Sölden c’è ufficialmente in calendario il recupero. La prova, infatti, si disputerà venerdì 1 marzo del 2024 ad Aspen, negli Stati Uniti. Ed il tutto nel ricordare che il gigante maschile di Coppa del Mondo a Sölden è stato cancellato il 29 ottobre scorso a causa del vento.