Staffetta mista di Nove Mesto per i Mondiali 2024 di biathlon, ecco il quartetto azzurro

Trionfo di Dorothea Wierer nella mass start femminile di biathlon a Östersund

L’azzurra Dorothea Wierer oggi, domenica 12 marzo del 2023, ha vinto a Östersund, in Svezia, la prova di mass start femminile che è valida per la Coppa del Mondo del 2022-2023 di biathlon. Dietro all’italiana a fine gara le due francesi Lou Jeanmonnot e Julia Simon.

Trionfo dell’italiana Dorothea Wierer nella mass start femminile di CdM di biathlon a Östersund

Con quest’ultima che sale sul gradino più basso del podio, e che mantiene la leadership nella classifica generale, che è valida per la Coppa del Mondo del 2022-2023 di biathlon, con 1003 punti. Ma dietro incalza ora proprio Dorothea Wierer che si porta in classifica, nella generale, a 859 punti.

E poi terza nella classifica generale un’altra azzurra, ovverosia Lisa Vittozzi con 818 punti a tre gare dalla fine. Precisamente, in vista del prossimo fine settimana di Oslo in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Mass start di Coppa del Mondo di biathlon, Dorothea Wierer è quarta nella classifica 2022-2023 di specialità

Mentre nella classifica di specialità, dopo la gara odierna, la Simon è in testa con 225 punti davanti a Chevalier-Bouchet con 146 punti. Terza la Jeanmonnot con 143 punti e poi l’azzurra Dorothea Wierer con 135 punti.

Gara condizionata dagli errori oggi per l’azzurra Lisa Vittozzi

Tornando alla prova odierna, che è valida per la mass start femminile di biathlon a Östersund, l’azzurra Lisa Vittozzi, invece, non è andata a fine gara oltre il 18esimo posto. 22esima piazza per l’italiana Hanna Auchentaller.