Assoluti maschili e femminili di SBX a Colere, ecco chi ha vinto il titolo italiano del 2024

Allenamenti a Merano per le squadre azzurre di Coppa del mondo e Coppa Europa di skicross

Per le squadre azzurre di Coppa del mondo e di Coppa Europa di skicross sta per scattare il raduno. Precisamente, una quattro giorni di allenamenti atletici in vista poi della stagione agonistica 2023-2024. Precisamente a partire da domani, martedì 27 giugno del 2023, e fino al 30/6, gli azzurri della Coppa del mondo e di Coppa Europa di skicross si ritroveranno a Merano, la nota città alpina in Alto Adige.

Allenamenti a Merano per le squadre azzurre di Coppa del mondo e di Coppa Europa di skicross

In particolare, il direttore tecnico delle squadre azzurre di freestyle Bartolomeo Pala, per il raduno di allenamenti a Merano da parte degli azzurri della Coppa del mondo e della Coppa Europa, ha convocato in tutto sette atleti del gruppo maschile ed un’atleta del settore femminile. E questo proprio al fine di mettere benzina nel motore in vista della prossima stagione di skicross per quel che riguarda la Coppa del mondo e la Coppa Europa in accordo con quanto è stato riportato online dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Tra i convocati pure i medagliati Simone Deromedis, Jole Galli e Federico Tomasoni

Nel dettaglio, gli atleti che sono stati convocati direttore tecnico delle squadre azzurre di freestyle Bartolomeo Pala sono Simone Deromedis, medaglia d’oro iridata; Jole Galli e Federico Tomasoni, che a loro volta sono reduci in coppia dal bronzo che è stato conquistato ai Mondiali di Bakuriani. E poi da domani saranno presenti a Merano pure gli atleti azzurri di skicross Dominik Zuech, Filippo Zamboni, Jannes Debertol, Daniel Moroder e Aiace Smaldore.