Coppa del Mondo di slittino su pista artificiale, la prima tappa del 2024 a Winterberg

Coppa del Mondo 2023-2024 di slittino artificiale, al via per gli azzurri il primo allenamento in pista

È tutto pronto per il primo allenamento in pista per gli atleti azzurri. Precisamente, per quelli che parteciperanno alla Coppa del Mondo del 2023-2024 di slittino artificiale. Il raduno, a partire da lunedì 18 e fino a venerdì 22 settembre del 2023, è in particolare fissato sul catino di Koenigssee in Baviera, al confine con l’Austria. E questo in accordo con la location che è stata scelta dal direttore tecnico degli azzurri Armin Zoeggeler. Così come è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Coppa del Mondo del 2023-2024 di slittino artificiale, al via per gli azzurri il primo allenamento in pista

In presenza dei tecnici Kurt Brugger, Tatjana Huefner e Julia Hauser, che supervisioneranno i lavori, sul catino di Koenigssee ci sarà il gruppo azzurro di Coppa del Mondo 2023-2024 di slittino artificiale al gran completo.

Ecco gli atleti azzurri di slittino che sono stati convocati dal direttore tecnico Armin Zoeggeler

Visto che gli atleti, che sono stati convocati dal direttore tecnico Armin Zoeggeler, sono Dominik Fischnaller, Leon Felderer, Emanuel Rieder, Fabian Malleier, Lukas Gufler, Simon Kainzwaldner, Alex Gufler, Ivan Nagler, Ludwig Rieder, Marion Oberhofer, Andrea Voetter, Sandra Robatscher, Verena Hofer, Nina Zoeggeler, Nadia Falkensteiner e Annalena Huber.

E questo sempre in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI). Ed il tutto nel ricordare che la Coppa del Mondo del 2023-2024 di slittino su pista artificiale scatterà negli Stati Uniti. Precisamente, a Lake Placid dal 6 al 9 dicembre del 2023.