Argento di Lisa Vittozzi nella mass start di Nove Mesto valida per i Mondiali 2024 di biathlon

L’Italia parte forte nella Coppa del Mondo 2023 di sci d’erba, Daniele Buio vince il gigante a Zahori

L’Italia è partita davvero forte nella Coppa del Mondo del 2023 di sci d’erba. Ovverosia nella prima tappa di Cdm a Orlicke Zahori nella Repubblica Ceca. Precisamente con l’azzurro Daniele Buio che ha vinto il primo gigante maschile stagionale di Coppa del Mondo.

E con Lorenzo Gritti che, a sua volta, ha chiuso la gara ottimo terzo dietro al padrone di casa Martin Bartak che è stato beffato da Daniele Buio per soli 2 centesimi di secondo in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

L’Italia parte forte nella Coppa del Mondo 2023 di sci d’erba, Daniele Buio vince il gigante a Zahori

Precisamente Daniele Buio, con il tempo di 1’09”91, ha portato a casa la prima vittoria in carriera nel massimo circuito di sci d’erba. E questo dopo essersi già messo in evidenza nella passata stagione di Coppa del Mondo di sci d’erba conquistando il suo primo podio in carriera sul massimo circuito a Dizin.

Nella top ten pure l’azzurro Andrea Iori che ha chiuso la prova al settimo posto

Tra gli altri atleti azzurri in gara, settimo posto a fine prova per Andrea Iori, mentre gli altri azzurri hanno archiviato il gigante maschile di Coppa del Mondo del 2023 di sci d’erba fuori dalla top ten. Precisamente, con Michael Bertagno 12esimo, Roberto Cerentin al 17esimo posto, Nathan Seganti 18esimo e Nicoló Pettini al 20esimo posto. E questo sempre in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).