Dominik Paris è campione italiano di discesa libera per la terza volta agli Assoluti 2024 di Sarentino

Dominik Paris è campione italiano di discesa libera per la terza volta agli Assoluti 2024 di Sarentino

A Sarentino nella giornata di ieri, venerdì 29 marzo del 2024, si è disputata, per i campionati italiani di sci alpino, la prova di discesa libera. E per la terza volta in carriera a trionfare è stato l’azzurro Dominik Paris davanti a Molteni ed a Bosca in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

L’azzurro Dominik Paris è il campione italiano 2024 di discesa libera per la terza volta agli Assoluti di Sarentino sulla pista Schöneben

Nel dettaglio, Dominik Paris è campione italiano di discesa libera per la terza volta agli Assoluti del 2024 di Sarentino con il tempo di 56″43 sulla pista Schöneben accorciata per l’occasione a causa delle condizioni meteo. Lasciandosi alle spalle, rispettivamente di 23 e di 44 centesimi di secondo, Nicolò Molteni secondo e Guglielmo Bosca terzo e sul gradino più basso del podio. Ha altresì riportato e precisato la Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI) con una nota. E con l’azzurro Dominik Paris che, come detto, è il campione italiano di discesa libera per la terza volta agli Assoluti dopo le vittorie che sono state ottenute nel 2021 e nel 2022.

Prima medaglia tricolore per Nicolò Molteni, mentre Guglielmo Bosca bissa il bronzo dello scorso anno

In più, agli Assoluti di sci alpino, quella di ieri è stata la prima medaglia della carriera per Nicolò Molteni, mentre Guglielmo Bosca in discesa libera conquista il secondo bronzo consecutivo. Anche nel 2023, infatti, ai campionati italiani di sci alpino l’azzurro era arrivato terzo nella discesa libera.