Acuto di Dominik Paris a Kvitfjell, è terzo nel superG di Coppa del Mondo maschile

Gradino più basso del podio per Dominik Paris nella discesa di CdM maschile a Wengen

Podio Italia nella giornata di ieri, sabato 13 gennaio del 2024, nella Coppa del Mondo del 2023-2024 maschile di sci alpino. Precisamente, nella discesa libera di Wengen con l’azzurro Dominik Paris che ha concluso la gara al terzo posto dietro solo al vincitore, lo svizero Marco Odermatt, ed al francese Cyprien Sarrazin in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Gradino più basso del podio per l’azzurro Dominik Paris nella discesa di CdM maschile a Wengen

Nel dettaglio, il fuoriclasse svizzero Marco Odermatt ieri ha vinto la discesa libera del Lauberhorn, che è valida per la Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino maschile, con il tempo di 2’25″64. Rispetto al francese Cyprien Sarrazin staccato di 59 centesimi. E poi, come detto, terzo l’azzurro Dominik Paris con un ritardo di 1″92 dal vincitore.

Per l’azzurro Dominik Paris i podi in carriera salgono a quota 45 sul massimo circuito di CdM maschile

Con questo piazzamento, per l’azzurro Dominik Paris i podi in carriera, sul massimo circuito di Coppa del Mondo di sci alpino maschile, salgono a quota 45. Riferisce altresì la Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI) con una nota. Tra gli altri azzurri in gara, chiude in top ten Mattia Casse con il decimo posto e con un ritardo di 2″99 dal vincitore. In top 20 Christof Innerhofer, e poi più staccati gli sciatori italiani Guglielmo Bosca, Nicolò Molteni e Benjamin Alliod. Mentre l’azzurro Florian Schieder è uscito di gara.