Italia protagonista assoluta nello sci velocità con Simone Origone e Valentina Greggio

Salto con gli sci 2023-2024, le squadre azzurre femminili A e B in allenamento in Austria a Tschagguns

È scattato oggi, martedì 4 luglio del 2023, il raduno per le squadre azzurre femminili A e B di salto con gli sci in vista della prossima stagione agonistica. Si tratta, nello specifico, di una quattro giorni di allenamenti visto che il raduno, in Austria, terminerà poi venerdì prossimo, 7 luglio del 2023.

Salto con gli sci 2023-2024, le squadre azzurre femminili A e B in allenamento in Austria a Tschagguns

In particolare la location, che è stata scelta, da parte del direttore tecnico delle squadre azzurre femminili di salto con gli sci Ivo Pertile, è quella di Tschagguns in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Debutto per l’azzurra Annika Sieff che è passata dalla combinata nordica al salto con gli sci

A Tschagguns, tra l’altro, ci sarà il debutto, almeno per quel che riguarda gli allenamenti, per Annika Sieff che è passata al salto con gli sci dalla disciplina della combinata nordica. Con le altre atlete convocate per il raduno in Austria, della durata di quattro giorni come detto, che sono Lara e Jessica Malsiner, Martina Ambrosi, Martina Zanitzer e Noelia Vuerich.

Allenamenti in Austria sotto la supervisione dei due tecnici federali Sebastian Colloredo e Gabriele Zambelli

Con i lavori che saranno effettuati, da parte delle atlete delle squadre femminili A e B di salto con gli sci, sotto la supervisione dei due tecnici federali Sebastian Colloredo e Gabriele Zambelli. Riporta altresì la Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).