Sci alpinismo verso la promozione, sarà ai Giochi di Milano-Cortina 2026

Sci alpinismo verso la promozione, ci sarà ai Giochi di Milano-Cortina 2026?

Per lo sci alpinismo potrebbe presto arrivare la promozione ufficiale come sport olimpico. Ed in tal caso, ha riportato il sito Internet Gazzetta.it, il debutto potrebbe arrivare ai Giochi Olimpici di Milano-Cortina del 2026.

E questo dopo che il consiglio direttivo del Comitato olimpico internazionale (CIO) lo ha proposto come ottavo sport del programma. Con il voto definitivo che ora è atteso per il mese prossimo, e precisamente il 20 ed il 21 luglio del 2021 prima dell’apertura dell’Olimpiade di Tokyo.

Sci alpinismo verso la promozione come sport olimpico dopo i Giochi invernali giovanili di Losanna

Con il via libera allo sci alpinismo come sport olimpico, l’obiettivo è quello di introdurre nel programma di Milano-Cortina 2026 cinque nuove gare tra le gare sprint, le gare individuali ed anche la staffetta mista.

La promozione dello sci alpinismo come sport olimpico ai Giochi Olimpici degli atleti senior, di conseguenza, farebbe così seguito a quanto è avvenuto ai Giochi olimpici invernali giovanili 2020 di Losanna con 15 medaglie che sono state assegnare proprio nello sci alpinismo. E di queste, ha altresì riportato il sito Internet Gazzetta.it, 3 medaglie sono state conquistate da giovani atleti italiani.

Ecco le motivazioni del consiglio del Cio in vista dei Giochi di Milano-Cortina del 2026

La proposta del consiglio del Cio è stata così motivata: ‘Lo sci alpinismo è uno sport particolarmente popolare in Italia, con profonde radici storiche e sportive nelle regioni alpine‘. Ed in genere le proposte vengono poi approvate, ragion per cui la promozione dello sci alpinismo come sport olimpico a questo punto sembra essere proprio e davvero dietro l’angolo.