Otto azzurri a caccia del podio nel gigante maschile di CdM di sci alpino in Austria

Sci alpino 2023-2024, tredici azzurri di gigante e slalom sulle nevi argentine di Ushuaia

Conto alla rovescia, per 13 atleti azzurri dello sci alpino, per la partenza in Argentina. Precisamente, sulle nevi di Ushuaia venerdì prossimo, 18 agosto del 2023. Con il raduno che è stato deciso, nel capoluogo della provincia argentina della Terra del Fuoco, da parte del direttore tecnico azzurri Massimo Carca nel procedere, inoltre, con le convocazioni.

Sci alpino 2023-2024, tredici azzurri di gigante e slalom pronti a partire verso le nevi argentine di Ushuaia

In particolare, i tredici specialisti di gigante e di slalom convocati sono Tobias Kastlunger, Tommaso Sala, Alex Vinatzer, Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Corrado Barbera, Matteo Canins, Simon Maurberger, Filippo Della Vite, Giovanni Franzoni e Hannes Zingerle. E questo in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Rientro in tre scaglioni per i 13 azzurri che sono stati convocati dal direttore tecnico Massimo Carca

Inoltre, il rientro dagli allenamenti in Argentina sarà a gruppi. Con Stefano Gross e con Giuliano Razzoli che termineranno gli allenamenti martedì 5 settembre. Tobias Kastlunger, Tommaso Sala, Alex Vinatzer, Giovanni Borsotti e Luca De Aliprandini proseguiranno fino al 15 settembre. Mentre Corrado Barbera, Matteo Canins, Simon Maurberger, Filippo Della Vite, Giovanni Franzoni e Hannes Zingerle torneranno in Italia domenica 17 settembre del 2023.

Ecco lo staff tecnico azzurro che supervisionerà i lavori sulle nevi di Ushuaia

A supervisionare i lavori dei 13 azzurri dello sci alpino ci sarà l’allenatore responsabile Simone Del Dio insieme allo staff tecnico che è composto da Peter Fill, da Stefano Costazza e da Fabio Bianco Dolino.