Poker Norvegia in Canada nella 20 km TC maschile di Coppa del Mondo di sci di fondo

Staffetta maschile di biathlon a Östersund come da pronostico, trionfa la Norvegia

Perfettamente in linea con il pronostico, la gara di staffetta maschile di Östersund, che è valida per la Coppa del Mondo del 2023-2024 di biathlon, è stata vinta dalla Norvegia. Precisamente, dal quartetto che è formato da Endre Stroemsheim da Tarjei Boe, da Johannes Boe e da Vetle Christiansen in accordo con quanto è stato riportato online con una nota dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Staffetta maschile di biathlon di Coppa del Mondo del 2023-2024 a Östersund in Svezia, come da pronostico, trionfa la Norvegia

Nel dettaglio, il quartetto norvegese ha vinto la staffetta mascule di Coppa del Mondo del 2023-2024 di biathlon a Östersund, in Svezia, davanti al quartetto francese che è formato da Eric Perrot, da Emilien Jacquelin, da Fabien Claude e da Quentin Fillon Maille. E poi il quartetto tedesco, che è formato da David Zobel, a Philipp Nawrath, da Benedikt Doll e da Johannes Kuehn, e che è salito in Svezia sul gradino più basso del podio.

Per quel che riguarda invece i colori azzurri, l’Italia nella gara di staffetta maschile di Östersund, che è valida per la Coppa del Mondo del 2023-2024 di biathlon, ha concluso la prova fuori dal podio ma comunque in crescendo. Riferisce altresì la FISI con una nota.

Italia al quinto posto con Didier Bionaz, Elia Zeni, Tommaso Giacomel e Lukas Hofer

Precisamente, l’Italia ha chiuso al quinto posto, di poco dietro all’Austria, con il quartetto che è formato da Didier Bionaz, Elia Zeni, Tommaso Giacomel e Lukas Hofer che ha ottenuto nella frazione il terzo tempo assoluto.