Podio Italia nel superG di Coppa Europa a Sella Nevea con l'azzurro Giovanni Franzoni

Supersprint maschile di skiroll a Schuchinsk, l’Italia concede il bis ancora con Emanuele Becchis

Dopo aver vinto ieri la gara sprint, a Schuchinsk oggi, venerdì 14 luglio, l’azzurro Emanuele Becchis ha concesso il bis portando a casa, nel settore maschile, la vittoria pure nella prova supersprint che è valida per la Coppa del Mondo del 2023 di skiroll.

Supersprint maschile di skiroll a Schuchinsk, l’Italia concede il bis ancora con Emanuele Becchis

Sulla distanza dei 200 metri, in particolare, Emanuele Becchis ha vinto la prova in Kazakistan davanti al norvegese Jostein Olafsen. Nonostante la breve distanza, l’italiano ha vinto la prova di skiroll in scioltezza grazie anche ad una partenza bruciante in accordo con quanto è stato riportato online dal portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Ottimo terzo l’azzurro Michele Valerio al primo podio in carriera sul massimo circuito di skiroll

Nel settore maschile, per la Coppa del Mondo del 2023 di skiroll, l’ottima giornata per i colori azzurri, inoltre, è stata completata dal terzo posto che è stato conquistato da Michele Valerio che, nella finalina per il terzo e per il quarto posto, ha avuto la meglio sul norvegese Sigur Reigstad. Dopo averlo più volte sfiorato in passato, inoltre, per Michele Valerio quello ottenuto oggi è il primo podio in carriera sul massimo circuito.

Fuori agli ottavi di finale Tommaso Dellagiacoma, Riccardo Lorenzo Masiero e Matteo Tanel

Tra gli altri azzurri in gara, il cammino di Tommaso Dellagiacoma, di Riccardo Lorenzo Masiero e di Matteo Tanel, nell’odierna supersprint di skiroll a Schuchinsk, si è invece interrotto agli ottavi di finale. Mentre Michael Galassi, anche se di un soffio, non è riuscito a superare le qualificazioni.