Due azzurre sul podio nel superG di Coppa del Mondo femminile a Crans Montana

Tappa a Kranjska Gora per la Coppa del Mondo 2024 femminile di sci alpino con gigante e slalom

La carovana dello sci alpino nel prossimo weekend si sposta in Slovenia. Precisamente, a Kranjska Gora per le prove di gigante e di slalom femminile che sono valide per la Coppa del Mondo del 2023-2024 di sci alpino. E per quel che riguarda le azzurre in gara, Federica Brignone al cancelletto di partenza, fra le porte larghe, si presenterà forte del pettorale rosso da difendere in accordo con quanto riferisce e riporta online con una nota il portale web della Federazione Italiana degli Sport Invernali (FISI).

Tappa a Kranjska Gora per la Coppa del Mondo del 2023-2024 femminile di sci alpino con le prove di gigante e di slalom

Federica Brignone, Marta Bassino, Sofia Goggia, Laura Pirovano, Roberta Melesi, Asja Zenere, Elisa Platino, Lara Della Mea ed Ilaria Ghisalberti sono le atlete azzurre, in tutto nove, che parteciperanno a Kranjska Gora al gigante di sabato prossimo, 6 gennaio del 2024, con la prima manche alle ore 9,30, e la seconda a partire dalle ore 12,30. Con la copertura live in diretta Tv ed in streaming online su Raisport ed anche su Eurosport. Riferisce altresì la FISI con una nota.

Per la prova si slalom femminile di Coppa del Mondo, a Kranjska Gora, ecco le atlete azzurre che saranno presenti al cancelletto di partenza

Per quel che riguarda invece la prova si slalom femminile di CdM, a Kranjska Gora si gareggerà invece domenica prossima, 7 gennaio del 2024, con gli stessi orari del sabato. Ed in questo caso, per quel che riguarda i colori azzurri, al cancelletto di partenza ci saranno le sciatrici italiane Martina Peterlini, Marta Rossetti, Lara Della Mea, Anita Gulli, Beatrice Sola, Lucrezia Lorenzi e Vera Tschurtschenthaler.