Valanga azzurra nel superG femminile della domenica a St. Anton con 2 italiane sul podio

Valanga azzurra nel superG femminile della domenica a St. Anton con 2 italiane sul podio

Nel secondo superG femminile a St. Anton, quello di domenica 15 gennaio del 2023 che è valido per la Coppa del Mondo 2022-2023 di sci alpino, per le sciatrici italiane è mancata solo la vittoria. La ticinese Lara Gut-Behrami ha infatti vinto la gara, ma a seguire ci sono ben tre sciatrici italiane.

Federica Brignone e Marta Bassino sul podio nel superG femminile della domenica a St. Anton

Ovverosia Federica Brignone seconda, dopo aver vinto il superG del sabato, Marta Bassino sul gradino più basso del podio, ed Elena Curtoni che porta a casa un buon quarto posto. Nel dettaglio, la ticinese Lara Gut-Behrami ha vinto la gara con il tempo di 1’17”26. Staccando di 15 centesimi Federica Brignone e di 19 centesimi Marta Bassino.

Quarta piazza per Elena Curtoni, a punti pure la sciatrice italiana Roberta Melesi

Mentre Elena Curtoni ha pagato un ritardo di 52 centesimi dalla vincitrice. Dietro alle tre italiane Ramona Siebenhofer quinta davanti all’elvetica Michelle Gisin. La transalpina Romane Miradoli e la norvegese Ragnhild Mowinckel hanno invece chiuso la prova di superG femminile della domenica a St. Anton, rispettivamente, al settimo e all’ottavo posto.

Nicol Delago e Nadia Delago fuori gara, fuori dalla top 20 Karoline Pichler e Laura Pirovano

Tra le altre italiane, va a punti Roberta Melesi con il 20esimo posto a fine gara. E poi a seguire, di un nulla fuori dalla top 20, Karoline Pichler e Laura Pirovano con il 21esimo ed il 22esimo posto. Fuori gara, tra le altre italiane, Nicol Delago e Nadia Delago.