Atleta dell'Anno FISI 2021, ecco chi sono i 5 finalisti

Assoluti Livigno, Marta Bassino campionessa italiana di gigante

Quarto titolo nazionale della carriera per la sciatrice italiana Marta Bassino che, agli assoluti di Livigno, ha vinto la gara di gigante confermandosi campionessa italiana dopo l’edizione del 2019 e dopo che la gara per il titolo nel 2020 non si è disputata.

Podio assoluti di Livigno nel gigante: Bassino, Brignone e poi la Pichler

Insieme al titolo nazionale nella combinata alpina, quello di Marta Bassino è il terzo successo tricolore nel gigante con l’atleta che, a Livigno, ha preceduto Federica Brignone seconda e quindi medaglia d’argento nonché fresca vincitrice del titolo nazionale nello slalom. Ottima terza piazza per la 26enne Karoline Pichler.

Campionati italiani assoluti. Orgogliosa di appartenere a questa bella famiglia @esercitoitaliano @centrosportivoesercito grazie!!‘. Questo il post di Marta Bassino, sul suo account ufficiale sul social network Facebook, nel festeggiare l’odierna vittoria nel gigante agli assoluti di Livigno.

A completare la top ten, nella gara di Livigno che è valida per i campionati italiani di gigante femminile, le seguenti atlete dal quarto al decimo posto: Luisa Matilde Maria Bertani, Candace Crawford, Laura Pirovano, Roberta Melesi, Francesca Fanti, Elisa Platino e Ilaria Ghisalberti.

Albo d’oro tricolore del gigante dal 2010 ad oggi, da Irene Curtoni a Marta Bassino

Dal 2010 ad oggi, quindi, l’albo d’oro per il tricolore nel gigante è il seguente: Irene Curtoni (2010), Federica Brignone (2011), Denise Karbon (2012), Elena Curtoni (2013), Marta Bassino (2014), Nadia Fanchini (2015), Federica Brignone (2017), Federica Brignone (2018), Marta Bassino (2019) e Marta Bassino (2021). Con le edizioni del 2016 e del 2020 in corrispondenza delle quali il titolo italiano di gigante non è stato assegnato.